0

Stufette Elettriche: guida al risparmio energetico

L’inverno è ormai alle porte e mai come ora vi è la necessità di riscaldare un ambiente domestico che è umido o addirittura privo di riscaldamento; per questo vogliamo parlarti delle caratteristiche più importanti che riguardano le stufe elettriche che troviamo in vendita sul mercato. Le stufe elettriche sono particolarmente comode perché possono essere collegate all’elettricità e riscaldare un ambiente in pochissimi minuti: ma come farai a scegliere il modello più adatto a te? Quando ti accingi ad acquistare una stufa elettrica dovrai sempre tenere in considerazione alcuni aspetti fondamentali: il primo riguarda il livello di sicurezza che è garantito non solo dalla certificazione CE, ma serviranno anche dei blocchi automatici di spegnimento in caso di caduta. Inoltre controlla di poter avere la possibilità di regolare il termostato e quindi l’intensità del calore emesso così da impostare in prima persona il settaggio del tuo elettrodomestico.

Vantaggi delle stufe elettriche

Come abbiamo detto fino ad ora le stufe elettriche a basso consumo sono apparecchi di dimensioni piccole il cui scopo primario è quello di riscaldare ambienti di casa di metratura minima (come un bagno per esempio) oppure zona più importanti come una camera da letto. I loro vantaggi sono legati alla grande praticità e facilità di utilizzo, poiché per funzionare non servirà altro che una presa corrente. Sono molto facili da spostare proprio grazie alla loro leggerezza, hanno grande efficacia di riscaldamento e il calore che viene prodotto è subito emesso nell’ambiente circostante, poiché hanno scarse capacità di accumulo. Sono quindi consigliabili per rispondere alle richieste di calore discontinue.

Parlando di pro, non dimentichiamo inoltre che il loro costo è molto contenuto: i prezzi delle stufe elettriche infatti partono da poche decine di euro fino a poco più di 100. I modelli più sofisticati infatti possono toccare quota 120 € poiché offrono maggiore attenzione su funzioni, design e blocchi di sicurezza. Ma troverai tranquillamente tipologie di buona qualità anche a prezzi inferiori: il tutto dipende dal tipo di uso che vorrai farne.

Il costo finale di tali apparecchi viene influenzato principalmente dalle dimensioni e dalla potenza; acquistare però i modelli con prezzo più alto conviene se e solo se vi sia la necessità di scaldare molto rapidamente ambienti che abbiano una metratura imponente. Nella maggior parte dei casi una media misura è sufficiente per rispettare le nostre esigenze: è importante valutare con attenzione l’ampiezza della stanza che abbiamo intenzione di riscaldare con l’aiuto delle stufe elettriche.

introw

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *